Caratteristiche del progetto che s’intende realizzare

Il giardino
Il progetto è stato studiato per rendere agevole la circolazione sia dei mezzi agricoli destinati allo sfalcio dell’erba negli oltre tre chilometri di sentieri, sia dei visitatori a piedi , liberi di scegliere tra percorsi alternativi di diverse lunghezze senza dover necessariamente passare due volte in un punto.

L’ispirazione è venuta da quel geometra naturale che è il ragno: una stella ad otto vertici intersecata da una spirale originantesi dall’ingresso e terminante nel prato ellittico centrale.
Uno schema matematico preciso, un migliaio di picchetti e dieci chilometri di spago bianco ha permesso di ottenere in poche ore ( e tanti volontari), di tracciare questo elegante schema, ricavando oltretutto automaticamente tutte le aiuole previste.(12 aiuole sono adibite a bosco e 2 alle strutture, pertanto quelle visibili sono 67).


Scarica il progetto in pdf.

I fiori del Giardino Botanico La Pica: guida al periodo giusto per osservarli nel loro massimo splendore.

Scarica il progetto in pdf.